Grand Cherokee Trackhawk® , la Jeep® da 700 cavalli

GQ.com
13/07/2017
Il costruttore americano ha presentato una versione con prestazioni super del Suv di lusso della sua gamma Dopo la versione SRT, Jeep® presenta un’ulteriore variante, ancor più potente, della sua Grand Cherokee. Si chiama Grand Cherokee Trackhawk e monta un V8 da 6,2 litri dotato di compressore volumetrico in grado di sviluppare 707 cv e 875 Nm di coppia massima. Grazie al motorone che si ritrova ora sotto al cofano, la nuova Jeep® riesce ad accelerare da 0 a 60 miglia orarie (96 Km/h) in appena 3,5 secondi e a raggiungere una velocità massima di 290 Km/h. Un equipaggiamento straordinario, quello voluto dai tecnici americani per il propulsore di questa Trackhawk, che ha reso necessaria l’adozione di una meccanica rivisitata e presa in prestito direttamente dalla Dodge Hellcat. Nuovo è, così, il cambio automatico a otto rapporti TorqueFlite, con differenziale posteriore a controllo elettronico, l’albero di trasmissione e i semiassi. La Trackhawk dispone, di serie, di un sistema Launch Control che, intervenendo sulla pressione generata dal compressore volumetrico, consente di fare affidamento su una potenza aggiuntiva nelle fasi di partenza. Anche il comparto frenante è stato sottoposto a cure ricostituenti. La nuova Grand Cherokee monta dischi Brembo da 400 mm, abbinati a pinze a sei pistoncini, all’anteriore, con dischi da 350 mm e pinze a quattro pistoncini, per il posteriore. La vettura poggia su cerchi da venti pollici (disponibili in versione forgiata, come optional) e su sospensioni Bilstein a controllo elettronico. Dentro all’abitacolo sono presenti esclusive finiture in fibra di carbonio e loghi dedicati, a cui si aggiunge un sistema infotainment con specifiche schermate dedicate all’analisi del comportamento dinamico del veicolo. Tra le chicche, la modalità Valet, che vi consentirà di lasciare le chiavi della vostra Trackhawk ai parcheggiatori, limitandone la potenza e impedendo la disattivazione degli aiuti elettronici: niente burn-out senza il pin! Scarica PDF