MOAB EASTER JEEP® SAFARI 2019

L’edizione di quest’anno segnerà il debutto della nuova, attesissima Jeep® Gladiator sugli affascinanti e impegnativi tracciati di Moab. Per festeggiare l'evento, i marchi Jeep® e Mopar presenteranno sei nuovi concept Jeep® che non passeranno inosservati ed entreranno subito nel cuore degli appassionati.

JEEP® WAYOUT

Il concept Jeep® Wayout è un vero e proprio veicolo overland che sfrutta il miglior carico utile della categoria della nuova Jeep® Gladiator per consentire agli amanti dell'avventura di uscire dai percorsi battuti. La Jeep® Wayout è un concept funzionale che presenta una tenda sul tetto che accoglie comodamente due persone e una grande veranda apribile personalizzata. Gli esterni si contraddistinguono per il nuovo colore Gator Green che sarà disponibile sui modelli di produzione della Gladiator.

Per una maggiore capacità, il kit per l'assetto rialzato Jeep® Performance Parts da 2” incrementa l'altezza dal suolo del veicolo, unito ai cerchi in acciaio da 17” che montano pneumatici da fango da 37”. Il risultato è un distintivo look retrò che ricorda le fuoristrada Willys originali che hanno aperto la strada ai moderni pickup Jeep®. Inoltre, un verricello Warn da 12.000 lb e uno snorkel di Jeep® Performance Parts aiutano a superare numerosi ostacoli, sia sul bagnato sia sull'asciutto. 

La Jeep® Wayout monta il premiato motore Pentastar V6 da 3,6 litri, abbinato a una trasmissione automatica a otto rapporti.

JEEP® FLATBILL

Il concept Jeep® Flatbill è la versione più estrema della nuova Gladiator, dedicata ai brividi forti del mondo del motocross e dotata di un look inconfondibile, vistoso e sfrenato. Il compagno perfetto per le avventure tra le sabbie del deserto.

Il concept Jeep® Flatbill, dedicato al motocross, è perfettamente equipaggiato per gestire il trasporto delle moto, per qualsiasi avventura off-road.

All’interno, i luminosi rivestimenti del pianale, abbinati ai sedili con inserti personalizzati, creano un ambiente divertente e sportivo.

La Jeep® Flatbill monta il motore Pentastar V6 da 3,6 litri con presa d'aria Mopar, abbinato a una trasmissione automatica a otto rapporti.

JEEP® M-715 FIVE-QUARTER

La Jeep® M-715 Five-Quarter è un mix perfetto di componenti vintage e moderni, progettati nel solco della tradizione dei “Resto-Mod” dell’Easter Jeep® Safari. Il termine “Five-Quarter” rimanda ai pickup Jeep® del passato da una tonnellata e un quarto, e per questo detti “cinque quarti”.

Partendo da un M-715 del 1968, questo veicolo militare basato sul Gladiator è stato reimmaginato apportando miglioramenti estetici e funzionali a telaio, gruppo motopropulsore e configurazioni del carico, dando vita a un vero e proprio capolavoro di potenza e capacità.

All’esterno, la carrozzeria anteriore originale è stata rimossa e sostituita con componenti in fibra di carbonio. Le altre modifiche della scocca includono un abbassamento di 3,5” della capote convertibile, che evidenzia ulteriormente il look da monster truck.

All’interno sono stati installati i nuovi sedili della Jeep® Wrangler senza poggiatesta, che assicurano una visuale libera. La nuova plancia premium e i pannelli delle porte, inoltre, sono costituiti da componenti in alluminio a getto d'acqua che riducono il peso.

La Jeep® M-715 Five-Quarter è alimentata da un motore V-8 “Hellcrate” HEMI sovralimentato da 6,2 litri che sviluppa oltre 700 cavalli.

JEEP® J6

Il concept Jeep® J6 coniuga lo stile classico dei pickup Jeep® della fine degli anni '70 con componenti Jeep® Performance Parts di Mopar, sia prototipi che pezzi destinati alla produzione.

La Jeep® J6 è una Rubicon custom con configurazione a due porte che massimizza lo spazio di carico con una grande area “box” funzionale da sei piedi, più lunga di 12” del pianale standard della Jeep® Gladiator. Mopar e il team di progettazione Jeep® sono andati indietro nel tempo riprendendo la vernice custom Metallic Brilliant Blue, un omaggio al look della Jeep® Honcho del 1978.

L'aspetto originale degli esterni influenza anche gli interni della Jeep® J6. Gli inserti della plancia sono in tinta con il colore della carrozzeria. I braccioli e i sedili in pelle Katzkin presentano finiture della stessa tonalità degli esterni. La serie di accessori Mopar si completa con il kit pedali, i tappetini all-weather e i batticalcagni stampati con il logo Jeep®

JEEP® JT SCRAMBLER

Il concept Jeep® JT Scrambler è un remix ispirato al passato, che coniuga la gamma di colori e il design dell'iconica CJ Scrambler con una moderna combinazione di componenti Jeep® Performance Parts.

Il look in stile anni '80 della CJ8 Scrambler è ricreato dalle fasce sulle fiancate in tinta Nacho e Punk’N Metallic Orange, che si estendono dai pannelli anteriori al pianale e si abbinano alla grafica stampata sul cofano. L’esterno bianco è incorniciato dal Freedom Top verniciato di colore ambra vintage, che porta con sé un evidente feeling retrò.

Basata sulla Jeep® Gladiator Rubicon, la Scrambler attinge a piene mani dalla linea Jeep® Performance Parts del marchio Mopar. Sono presenti, infatti, un set di quattro luci a LED da 5” posizionate sopra il roll bar e due luci installate sui montanti A del veicolo.

I colori caratteristici di Scrambler sono presenti anche negli interni. I sedili in pelle Katzkin Amaretto Brown presentano finiture arancioni, mentre il logo Jeep® ricamato in colore Tungsten chiaro trova spazio sugli schienali.

JEEP® GLADIATOR GRAVITY

Il concept Jeep® Gladiator Gravity a tema “arrampicata su roccia” è corredato da una serie completa di componenti Jeep® Performance Parts di Mopar, disponibili al lancio per soddisfare chi desidera scalare le vette più alte.

La Jeep® Gladiator Rubicon dimostra chiaramente come Jeep® Performance Parts può contribuire a ottimizzare la capacità e la versatilità del nuovo pickup. Nell'area del pianale, ad esempio, le traverse Mopar lavorano in sintonia con un contenitore del carico per offrire spazio in cui riporre l'attrezzatura per l'arrampicata su roccia come corde, moschettoni, caschi e scarpe. Un esclusivo sistema di stivaggio Mopar offre spazio di carico aggiuntivo grazie a due cassetti scorrevoli, mantenendo lo spazio di carico sopra il pianale.

Il veicolo può contare su una presa d'aria e un sistema di scarico cat-back, pensati per incrementare i cavalli-vapore e la coppia. All’interno, l'abitacolo è arricchito da sedili in pelle Katzkin con il logo Jeep® ricamato con cuciture Tungsten. Tra gli altri accessori Mopar figurano maniglie stampate con il logo Jeep®, borse MOLLE (Modular Lightweight Load-carrying Equipment) per lo stivaggio e tappetini all-weather con un esclusivo sistema a “tappo”, che permette di scaricare direttamente acqua e detriti.

EASTER JEEP® SAFARI

L’Easter Jeep® Safari è un evento della durata di nove giorni durante i quali vengono effettuate escursioni off-road, perlopiù giornaliere, con partenza dalla città di Moab, Utah (USA). Il Jeep® Safari è stato organizzato per la prima volta nel 1967: in quell’occasione venne effettuata una singola escursione off-road organizzata dalla Camera di Commercio di Moab. Col passare degli anni, la crescente partecipazione degli appassionati ha fatto sì che il Safari si sviluppasse fino a raggiungere l’attuale durata di nove giorni. L’evento clou della manifestazione, però, è sempre il “Big Saturday”, che si celebra il sabato di Pasqua.

JEEP® NEWSLETTER

Sign up to get the latest updates about Jeep® events

JEEP® EVENTS

View all Jeep® events

JEEP® PARTNESHIPS

Jeep® is proud sponsor & partner of varouse teams and organizations